La piattaforma di Taskupper , oggi in web ed in vicino prossimo futuro via API, mette a disposizione del:

Seller (che sia un fornitore inteso come venditore di beni materiali o immateriali, erogatore o prestatore di servizi) in generale colui che vende,

l’opportunità di procedere per accordi successivi con il

Buyer  (acquirente o cliente – utente) in generale colui che compra,

al fine di sottoscrivere un contratto (in generale di fornitura) liberamente steso tra le parti  in termini di oggetto, importo pattuito, condizione di soddisfazione, date inizio e consegna/termine.

Suggerendo l’ausilio di modelli contrattuali, opzionalmente utilizzabili grazie a collaborazioni con professionisti, in rapido sviluppo in varie e specifiche versione, che consentono d’identificare maggiori dettagli ed elementi.

Oltre vantaggio reciproco di ambo le controparti nel supporto d’accordi per la stesura del contratto di fornitura

il Seller trova la certezza d’incasso dell’importo pattuito, depositato e conservato in un Istituto di Pagamento per conto del Buyer (cliente), che salderà solo al suo esito positivo della fornitura. Potendo procedere con certezza e rapidità a trovare una soluzione di un eventuale contenzioso, in vari fasi (predefinite e concordi tra le parti in discussioni, mediazione, arbitrato), senza alcuna prevenzione del non pagare o pretestuosa del ritardare, ma in ragione d’ottenere la fornitura come desiderato e concordato.

Gradimento:
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: