Posted by on novembre 19, 2016

TaskUpper svolge le operazioni con tutte le garanzie di solvibilità e sicurezza di deposito dell’importo pattuito al pari di qualsiasi Istituto che svolga questa attività nei confronti dell’utenza.

Sul sistema bancario in EURO, tramite l’ausilio di un Istituto di Pagamento abilitato regolarmente da Banca Italia in  regime di vigilanza.

La cui licenza è quella di cui all’ ALBO IP ART.114-SEPTIES TUB  come 36061 MISTRAL PAY LTD di cui al link:

https://www.bancaditalia.it/compiti/vigilanza/provvedimenti-vigilanza/documenti/2016-01/VARIAZIONI_DICEMBRE_2015.pdf

Tutte le informazioni visibili al sito http://www.mistralpay.com/it

Ogni posizione sull’Istituto di Pagamento sarà stato predisposto senza oneri preventivamente alla codifica d’utente, in operativo alla prima operazione, per entrambe conto delle controparti da TaskUpper .

Il buyer , quale accettazione del contratto di fornitura ed inizio lavori al Seller, dispone un bonifico dal proprio conto corrente presso un Istituto Bancario verso una posizione individuale su MistralPay alle coordinate IBAN che gli verranno indicate. Riportando nella causale un codice operativo comunicato da Taskupper (che consente la riconciliazione automatica con il contratto di fornitura) ed il codice IBAN del seller (in modo da vincolare l’uso a favore dello stesso).

Il Buyer da mandato irrevocabile a TaskUpper di effettuare prelievi e operazioni verso lo stesso seller ed anche ai soli soggetti oggetto del servizio TaskUpper, ai costi contrattuali previsti ed ai professionisti Mediatore e Arbitro ai costi previsti ove si accedesse alle fasi preposte.

Diversamente al solo netto delle commissioni operative a TaskUpper dovute , l’intero importo pattuito sarà depositato per il saldo del seller, senza altro costo per il bonifico presso l’IBAN indicato.

Salvo l’arbitrato o gli accordi tra le parti concordate in Discussione e Mediazione, dispongano in modo diverso con totale o parziale reso dell’importo pattuito e depositato (al netto degli oneri di TaskUpper, Mediatore, Arbitrato) al Buyer stesso.

Nessun altro costo o vincolo lega il Buyer e l’Istituto di Pagamento, se non per quanto sottoscritto dell’operatività di TaskUpper e professionisti predisposti dalle collaborazioni, come meglio indicato nelle norme sottoscritte alla registrazione e codifica utente.

Quanto nel rispetto delle norme vigenti di ogni genere previste.

Nella fase iniziale operativa le operazioni bancarie e contrattuali sono limitate tra soggetti domiciliati e con sede del territorio Italiano. Estendo progressivamente ad altri stati nel corso del tempo pur rimanendo effettuate sempre e solo in EURO.

Gradimento:
  1. Le Fasi • TaskUpper - […] TaksUpper nello svolgimento di una attività di intermediazione tra vari soggetti (Buyer, Seller, Istituto Pagamento, Mediatore ed Arbitro, modelli…
  2. TaskUpper (cosa è) • TaskUpper - […] e chi vende quale fornitore). Dando mandato irrevocabile ad un soggetto terzo alle parti abilitato (Istituto di Pagamento autorizzato)…
  3. Come funziona • TaskUpper - […] di una attività di intermediazione tra due soggetti e varie fasi predefinite (Buyer, Seller, Istituto Pagamento, Mediatore ed Arbitro,…
  4. Mediazione • TaskUpper - […] a determinare, viene trattenuto dall’importo pattuito nel contratto e depositato nell’Istituto di Pagamento, saldato al professionista incaricato che non…
  5. Arbitro • TaskUpper - […] dell’arbitro è soggetta ad onere, saldato dal residuo importo pattuito depositato presso l’Istituto di Pagamento, che viene fatturato quietanzato…
  6. Collaborazioni • TaskUpper - […] TaskUpper auspica che tale esclusiva nella gestione delle mediazioni / arbitrati e dei modelli di contratto selezionabili siano proponibili in…
  7. Costi • TaskUpper - […] sarà esclusivamente quello della pratica di trattazione economica della transazione con l’Istituto di Pagamento applicato e trattenuto nel saldo al Seller sull’importo…
  8. Vantaggi • TaskUpper - […] Accettazione, Pagamento, Fornitura , Saldo o Contestazione con Discussione, Mediazione e Arbitrato tutto organizzato e […]
  9. Accettazione • TaskUpper - […] Negoziazione, nell’attesa di ricevere l’importo pattuito da parte del Buyer all’Istituto di pagamento che di fatto determina l’inizio della fornitura per…
  10. Arbitrato • TaskUpper - […] secondo gli accordi di costi e decisioni prese, saldata dal residuo depositato presso l’Istituto di Pagamento quale importo pattuito…
  11. Pagamenti digitali e direttive comunitarie da recepire. Facciamo prima noi... - Blog Taskupper - […] e chi vende quale fornitore o venditore) e gestisce tramite un soggetto terzo alle parti abilitato (Istituto di Pagamento…
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: